fbpx

Digital Report Italia 2020, crescono i Social

by WebMk Italia giovedì, 20 Feb 2020
Digital 2019, report sullo stato globale del digitale

Il nuovo rapporto Digital 2020 Italia di We Are Social – realizzato in collaborazione con Hootsuite – è stato pubblicato il 13 di febbraio e conferma il trend del 2019 con una crescita nazionale sia nell’utilizzo di internet. (+2,4%) sia delle piattaforme social (+6,4%), aumentano anche, ma fanno fatica, le nuove tecnologie come i gli Smarth Home o i Virtual Reality Devices.

 

Digital Report Italia 2020

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Sono quasi 50 milioni gli italiani connessi ad internet (l’82% della popolazione) con 35 mil. (il 58%) di questi presenti ed attivi sui Social Media.

 

Digital Report Italia 2020, tempo di connessione

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Probabilmente trascorrerai quasi 100 giorni online quest’anno

L’utente medio di Internet in Italia ora trascorre 6 ore e 43 minuti online ogni giorno di queste 1 ora e 57 minuti sui Social, in aumento rispetto al dato rilevato nel 2019.

Per quanto riguarda le nuove tecnologie

cresce di 5 punti percentuali, rispetto allo scorso anno, l’utilizzo di assistenti vocali da mobile o device dedicati (dal 30% al 35%). Solo un italiano su 12 possiede invece device intelligenti per la Smart Home (Domotica), anche se secondo una ricerca dell’Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano è un settore in grande crescita (lampadine, home security, termostati, prese, ecc.) ma arretrato rispetto ad altri paesi europei come Germania, Francia od Inghilterra.

Triplica (dal 5% al 15%) la penetrazione della categoria dei werables, siano essi smartwatch o altri dispositivi per il tracciamento dell’attività fisica o della salute in senso ampio. Più indietro l’adozione di dispositivi per la realtà virtuale (AR e VR), in mano al 3% degli italiani.

Digital Report Italia 2020, device

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Gli smartphone continuano a rappresentare, con il 98%, il dispositivo mobile più utilizzato per l’accesso ai social con un coinvolgimento attivo in crescita da 74% a 81%.

Attenzione alla disinformazione e alle fake news non sono aumentate ma esiste una conferma di ampia consapevolezza sul tema: più di una persona su due ha infatti espresso preoccupazione per la tematica delle fake news (52%) e del trattamento dei dati personali (59%) da parte delle piattaforme e delle aziende, e cresce contestualmente l’utilizzo di strumenti di ad-blocking (dal 35% del 2019 al 40%).

Anche se alla prima rilevazione, riscontriamo risultati importanti per quanto riguarda la regolare cancellazione dei cookies (54%) e l’utilizzo di sistemi / app per il tracciamento dello “screen time” sui dispositivi mobili (15%).

Ma quali sono le piattaforme preferite dagli italiani ?

Nessuno scossone rispetto a quanto riportato l’anno scorso, con YouTube e la famiglia di app di Facebook (WhatsApp, Facebook, Instagram e Messenger, nell’ordine) saldamente nella top 5. Ed è proprio Instagram la piattaforma che registra la crescita più evidente, dal 55% al 64%. In forze anche Pinterest, che vede un salto dal 24% al 29% anche in Italia, in parallelo ad una crescita globale anche in virtù di una serie di migliorie della piattaforma self-service per le sponsorizzazioni e ad alcune iniziative nell’ambito del Social Self Care.

 

Ma quali sono le piattaforme preferite dagli italiani

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Crescono di un paio di punti percentuali ciascuno anche Snapchat, Twitter, WeChat, Reddit: sono tutte piattaforme molto diverse tra loro ed è interessante notare come la crescita sia diffusa, indicatore di “salute generale” della categoria e non solo di alcune nicchie specifiche.

Impossibile naturalmente non toccare l’argomento TikTok: alla prima rilevazione in Italia vediamo un’adozione già all’11%, che naturalmente è indicatore di una penetrazione ancora più ampia sulla demografica prevalentemente presente sulla piattaforma, quella Gen Z che abbiamo già ampiamente studiato.

 

Digital 2020 Italia Social Media Audience

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Il profilo degli utenti di Facebook, Instagram e FB Messanger appare sempre abbastanza livellato a livello di genere ma è concentrato nella fascia d’età 25/34 (la generazione Z) con al secondo posto i 35/44 anni  (i Millenials).

Non è solo il desiderio di rimanere connessi con i nostri amici, colleghi, brand preferiti e fonti di ispirazione che ci tiene attaccati ai telefoni, ma anche un’evidentissima ricerca di svago ed intrattenimento. Guardare video online, seguire vlog, l’ascolto di musica, radio online e podcast sono tutte attività che incrociano intrattenimento e desiderio di crescita personale. Conferma di questo desiderio è anche da trovarsi nella top 10 delle categorie di app più utilizzate dagli italiani: 5 categorie delle prime 7 sono infatti ascrivibili alla sfera dei social e dell’intrattenimento.

 

Le app più utilizzate dagli italiani

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Tra queste 5 rientrano, diciamo serenamente senza sorpresa, app relative al mondo del gaming. Si tratta ormai di una industry letteralmente impossibile da ignorare: giocano infatti 4 italiani su 5, quasi 2 su 5 possiedono una console (su cui spendono quasi 50 minuti al giorno), e il 5% effettua pagamenti in-app o paga per DLC. Un italiano su 8 segue il live streaming di altri giocatori, e il 5% ha assistito ad un torneo di eSports.

 

il mondo del gaming, il gioco on line

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Segnali positivi anche sul fronte ecommerce: sono aumentati infatti di 1-2 punti percentuali rispetto al 2019 gli indicatori rispetto alle ricerche online pre-acquisto (dall’86% all’87%) e l’acquisto effettivo di prodotti da qualsiasi device (dal 75% al 77%).

Ecommerce in leggero aumento

Fonte: We Are Social – Hootsuite

 

Il Digital Report 2020 Italia, eventuali aggiornamenti nel corso dell’anno (trimestrali), si ringrazia We Are Social e Hootsuite.

Fonte We Are Social Digital 2020 Italia

Abbonati alla ns. 🗞 Newsletter

I Social Media, guide all'uso.

Cosa sono ? Come si utilizzano ? Perchè sfruttarli ?
Il venerdì l'argomento della settimana e l'articolo online.

😀Grazie, ora sei iscritto alla Newsletter di WebMk Italia

Pin It on Pinterest

Avvia la chat
1
💬 Possiamo aiutarti ?
Salve 👋
possiamo aiutarti !
Powered by